VinoPrima Vendemmia

Centenario del Fondatore Prosecco Treviso D.O.C. Frizzante

Centenario del Fondatore

Centenario del Fondatore Prosecco Treviso D.O.C. Frizzante

Nato per celebrare i 100 anni dalla nascita del fondatore Sandrin, il Prima Vendemmia Centenario rappresenta la storicità dei vini della tradizione Valdobbiadenese. La sua produzione riscopre e valorizza le procedure in uso fino agli anni ’70, dismesse per lasciar spazio alla più moderna tecnica della Spumantizzazione. Cuore di tutto il processo è il passaggio in botti di legno per circa un mese prima della messa in bottiglia per la seconda fermentazione. Bere questo vino è come fare un viaggio indietro nel tempo!

Download

Descrizione

Colore: giallo paglierino
Profumo: frutta matura, mandorla, mela, sentori di crosta di pane
Sapore: sapido e fragrante
Vitigno: glera, bianchetta, perera
Provenienza: zona collinare di Valdobbiadene
Esposizione vigneti: da sud-est a sud-ovest
Superficie: selezione su circa 3 ettari
Altimetria: circa 215 m. slm
Sistema di allevamento: sjlvotz
Densità: dalle 2800 alle 3200 viti per ettaro
Età media vigneti: circa 40 anni
Resa media per ettaro: 13500 kg
Epoca di raccolta delle uve: metà settembre - inizio ottobre
Gradazione: 11% volume
Zuccheri residui: 1-2 g/l

Vinificazione di uve intere, raccolte a mano e messe in cassetta durante la prima settimana di vendemmia con seguente pressatura soffice e sfecciatura statica per circa 12 ore dei mosti. Fermentazione a temperature controllate a 18° centigradi. Stoccaggio in tonneaux di rovere per circa un mese. Messa in bottiglia e frizzantatura con metodo tradizionale a temperatura controllata di 18°- 20° nei giorni di primavera il prodotto sosta per circa 6 mesi in bottiglia prima di essere messo in vendita.

Suggerimenti

Grazie alla permanenza e al contatto diretto dei lieviti con il Vino si ottengono gusto e sapore tipici di crosta di pane che lo rendono l’ideale accompagnamento ai piatti della tradizione, salumi, formaggi e paste lievitate. Da non perdere anche l’abbinamento con piatti di pesce. Servire freddo a circa 8°-9° C; prima della mescita è consigliabile scaraffare per separare i lieviti e ossigenare il vino.

Versioni

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK